Ultima modifica: 20 luglio 2014
I.t.c.s. Abba Ballini > Sistemi Informativi Aziendali

Sistemi Informativi Aziendali

SISTEMI INFORMATIVI AZIENDALI è  un’articolazione dell’indirizzo “Amministrazione, Finanza e Marketing” e SOSTITUISCE IL CORSO PROGRAMMATORI MERCURIO

PROFILO
Come il Diplomato in Amministrazione, Finanza e Marketing ha competenze generalinel campo

  • dei macro-fenomeni economici nazionali e internazionali,
  • della normativa civilistica e fiscale,
  • dei sistemi aziendali (organizzazione, pianificazione, programmazione, amministrazione, finanza e controllo),
  • degli strumenti di marketing,
  • dei prodotti assicurativo-finanziari
  • dell’economia sociale.

Integra le competenze dell’ambito professionale specifico con quelle linguistiche e informatiche per operare nel sistema informativo dell’azienda e contribuire sia all’innovazione sia al miglioramento organizzativo e tecnologico dell’impresa.

E’ in grado di:

  • Partecipare al lavoro organizzato e di gruppo con responsabilità e contributo personale;
  • Operare con flessibilità in vari contesti affrontando il cambiamento;
  • Operare per obiettivi e per progetti;
  • Documentare opportunamente il proprio lavoro;
  • Individuare, selezionare e gestire le fonti di informazione;
  • Elaborare, interpretare e rappresentare dati con il ricorso a strumenti informatici;
  • Operare con una visione trasversale e sistemica;
  • Comunicare con linguaggi appropriati e con codici diversi;
  • Comunicare in due lingue straniere anche su argomenti tecnici.

In particolare, è in grado di assumere ruoli e funzioni in relazione a:

  • Rilevazione dei fenomeni gestionali utilizzando metodi, strumenti, tecniche contabili ed extracontabili;
  • Trattamenti contabili in linea con i principi nazionali ed internazionali;
  • Adempimenti di natura fiscale (imposte dirette ed indirette, contributi);
  • Trattative contrattuali riferite alle diverse aree funzionali dell’azienda;
  • Lettura, redazione e interpretazione dei documenti contabili e finanziariaziendali;
  • Controllo della gestione;
  • Reporting di analisi e di sintesi;
  • Utilizzo di tecnologie e programmi informatici dedicati alla gestione amministrativo/finanziaria.

L’articolazione SISTEMI INFORMATIVI AZIENDALI si caratterizza inoltre per il riferimento sia all’ambito della gestione del sistema informativo aziendale sia alla valutazione, alla scelta e all’adattamento di software applicativi. 
Tali attività sono tese a migliorare l’efficienza aziendale attraverso la realizzazione di nuove procedure, con particolare riferimento al sistema di archiviazione, all’organizzazione del sistema della comunicazione in rete e alla sicurezza informatica.

QUADRI ORARI

DISCIPLINE

1º BIENNIO

1^

2^

Lingua e letteratura italiana

4

4

Storia, cittadinanza e costituzione

2

2

Lingua inglese

3

3

Seconda lingua comunitaria

3

3

Matematica

4

4

Economia aziendale

2

2

Diritto ed economia

2

2

Informatica

2

2

Scienze integrate (Scienze della terra e biologia)

2

2

Scienze integrate (fisica)

2

Scienze integrate (chimica)

2

Geografia

3

3

Scienze motorie e sportive

2

2

Religione cattolica o attività alternative

1

1

Totale ore settimanali

32

32

DISCIPLINE

2º BIENNIO

5º ANNO

Lingua e letteratura italiana

4

4

4

Storia, cittadinanza e costituzione

2

2

2

Lingua inglese

3

3

3

Seconda lingua comunitaria

3

Matematica

3

3

3

Economia aziendale

4

7

7

Informatica

4

5

5

Diritto

3

3

2

Economia politica

3

2

3

Scienze motorie e sportive

2

2

2

Religione cattolica o attività alternative

1

1

1

Totale ore settimanali

32

32

32

N.B. Secondo biennio e quinto anno costituiscono un percorso formativo unitario.

Nel triennio sono previste 297 ore di laboratorio in compresenza con l’insegnante tecnico pratico
L’attività didattica di laboratorio caratterizza gli insegnamenti dell’area di indirizzo dei percorsi degli istituti tecnici.
Le istituzioni scolastiche, nell’ambito della loro autonomia didattica e organizzativa, possono programmare le ore di compresenza nell’ambito del complessivo triennio sulla base del relativo monte-ore.